COSA SUCCEDE AL CANCELLO AUTOMATICO?

Il cancello automatico: che comodità! Pratico, sicuro, e tanto, tanto comodo. Ma che succede quando smette di funzionare? 

 Non ci stancheremo mai di ripetervi quanto un cancello automatico possa cambiarvi la vita. Che sia residenziale o commerciale, presenta una serie di indubbi vantaggi. Nel caso lo vogliate installare nella vostra azienda, faciliterà e velocizzerà il flusso di lavoro, permettendovi di consentire l’accesso dei mezzi da remoto, ma garantendovi anche la possibilità di regolare gli ingressi e controllarli, che di questi tempi è praticamente indispensabile.

Se invece scegliete di installare un cancello automatico residenziale, non potrete più fare a meno della comodità e della sicurezza che questa soluzione vi garantisce. Niente più pioggia in testa, niente rischi inutili quando si rincasa tardi, la notte, e bisogna scendere dall’auto per aprire il cancello a mano. Tutta un’altra vita insomma!

 

Ma cosa succede se il nostro prezioso cancello automatico smette di funzionare?

Per prima cosa vediamo quali sono i malfunzionamenti più frequenti che possono fare la loro comparsa. A volte può trattarsi di problemi di poco conto, ma che se vengono trascurati possono portare a guasti molto più gravi, con conseguente spesa da parte vostra. Meglio intervenire alle prime avvisaglie, dunque, per contenere i danni.

– Il cancello non si apre (o non si chiude) più

Beh, questo malfunzionamento salta subito all’occhio! Il cancello non si apre e noi non possiamo uscire o entrare. O non si chiude.
La spiegazione più frequente è anche la più banale: si è interrotta la fornitura di corrente. Questa è una verifica che puoi fare anche da solo, controllando se la corrente manca solo al cancello, o se è un calo generalizzato. Per fortuna i cancelli automatici di ultima generazione hanno sempre un dispositivo di apertura e chiusura manuale, quindi non correrai il rischio di restare intrappolato! Ma se il problema non è la corrente faresti meglio a chiamare subito l’installatore o un manutentore che sappia dove mettere le mani. Automatic Parma fornisce servizio di manutenzione periodica su tutti i cancelli che installa, ma niente paura, siamo disponibili anche a intervenire su installazioni non nostre.

Oltre a un calo di corrente un altro problema banale che può far sì che il tuo cancello automatico non risponda ai comandi è che il telecomando abbia smesso di funzionare. Controlla le batterie del telecomando, per prima cosa, e prova a sostituirle. Il problema potrebbe risolversi in un attimo! Se non è così potrebbe essere necessario sostituire il telecomando. 

Ancora, a bloccare l’apertura o la chiusura del cancello può essere una causa squisitamente meccanica: il meccanismo di blocco manuale è stato inavvertitamente attivato. Basterà un semplice gesto per risolvere tutto. Oppure potrebbe esserci qualcosa che inibisce i sensori di movimento del cancello. Muschio, muffa, ma anche insetti e parassiti possono ostruire questi delicati meccanismi, che occorre tenere sempre puliti e liberi da ogni ostacolo.

– Il cancello automatico fa rumore

Il cancello sferragli, stride, emette rumori sinistri quando si apre o si chiude? Non va affatto bene. Probabilmente il meccanismo di apertura e chiusura è usurato o inibito da un qualche ostacolo o ancora rotto. Se la prima opzione si può evitare effettuando la manutenzione periodica (vi abbiamo già detto che noi la offriamo, come servizio?), in caso di ostacoli o rotture potrà essere necessario smontare qualche pezzo. In questo caso lasciate fare a un professionista, se non volete ritrovarvi con un cancello mezzo smontato e qualche pezzo che vi avanza!

– Il movimento del cancello non è fluido

Il cancello automatico si apre e si chiude, ma va a scatti, sobbalza, ‘tocca’ qualcosa. Forse i binari su cui scorre sono usurati, o le guide sono danneggiate. Anche in questo caso meglio chiamare un manutentore di fiducia. Magari è un problema da poco, ma se qualcuno sa dove mettere le mani potrebbe farti risparmiare tempo e denaro.

Contattaci senza impegno per saprne di più del nostro servizio di manutenzione