LA VIDEO SORVEGLIANZA GIUSTA PER TE

Conoscere i diversi tipi di impianti per scegliere il più adatto alle vostre esigenze

Sorveglia la tua casa in ogni momento, proteggila da intrusioni indesiderate con gli impianti di videosorveglianza di ultima generazione. Ecco quali

Rendere la propria casa, ma anche il proprio luogo di lavoro, sicuro e a prova di intrusioni indesiderate è una priorità assoluta per tutti, da sempre. In questi tempi di incertezza, anche economica, poi, è diventato ancora più importante proteggere i nostri beni, preservarli dalle attenzioni di criminali che possono approfittare della nostra assenza per penetrare nei nostri spazi e recare danno ai nostri beni o, peggio, alla nostra famiglia. L’istinto di protezione si è evoluto nel corso della storia, e di pari passo si sono evolute le metodologie e le tecnologie di prevenzione. Noi di Automatic Parma siamo da sempre installatori, tra le altre cose, di sistemi di allarme di ultima generazione e impianti di videosorveglianza adatti per ogni soluzione abitativa e commerciale. 

Ma come deve essere un impianto di videosorveglianza per essere efficace? 

Elementi del sistema di videosorveglianza 

Oggi tutti i sistemi di videosorveglianza sono composti in regola da:  

  • alcune telecamere wi-fi: variano nel numero a seconda dell’area che devono monitorare. Solitamente per una casa privata se ne calcolano da un minimo di quattro a un massimo di otto; 
  • un videoregistratore DVR/NVR, in grado di funzionare anche in condizioni di scarsa connettività, che registra le riprese delle videocamere; 
  • un Hard Disk wi-fi Esterno per DVR da almeno 1 TB, per immagazzinare le registrazioni delle videocamere;  
  • sistema di alimentazione e cavi adeguati per garantire il funzionamento dell’impianto h24. 

Categorie dei sistemi di videosorveglianza 

Gli impianti di videosorveglianza oggi in commercio possono essere suddivisi in quattro categorie: 

Kit di videosorveglianza IP (tecnologia peer-to-peer): connessi alla rete Internet domestica permettono all’utente ovunque si trovi un controllo da remoto tramite pc, tablet o smartphone; 

Kit di videosorveglianza analogici: non necessitano della connessione a internet. Sono più economici, e forniscono immagini standard versione PAL con una risoluzione inferiore rispetto a quella data dalle telecamere digitali. Anche i sistemi di registrazione offrono immagini meno definite; 

Kit di videosorveglianza HDCVI: HDCVI (High Definition Composite Video Interface, Interface Composta di Video in Alta Definizione) coniugano l’alta definizione ai vantaggi dell’analogico; 

Kit di videosorveglianza AHD: (Analog High Definition) basta sostituire le telecamere e gli impianti DVR analogici con quelli che sfruttano questa tecnologia per ottenere riprese ad altissima qualità, senza bisogno di sostituire i cavi. 

Se volete saperne di più e se volete scoprire le nostre proposte di sistemi di sicurezza residenziali e commerciali a marchio Inim  o i nostri impianti di videosorveglianza Videotecnologie srl non esitate a contattarci senza impegno ai numeri 📲 +39 349 696 2908 [👱‍♂ Mirco] o 📲 +39 347 510 8471 [🙋‍♂ Simone] 

Contattaci senza impegno